Popsophia - Filosofia del Contemporaneo
Popsophia - Filosofia del Contemporaneo
  • 584
  • 1 642 792

Video

Biumor 2019 - "L'Odio"
visualizzazioni 26318 giorni fa
Cinesophia 2019 - Video finale
visualizzazioni 3889 mesi fa
Cinesophia 2019 - Utopia e Distopia
visualizzazioni 29110 mesi fa
Philodiritto 2018 - Video finale
visualizzazioni 214Anno fa
Eroi e supereroi - Il video finale
visualizzazioni 383Anno fa
Biunivoco - Biumor 2018
visualizzazioni 140Anno fa
Popsophia 2018 - Vorrei non vorrei
visualizzazioni 513Anno fa
Popsophia 2018 - Cantine Fontezoppa
visualizzazioni 118Anno fa
Civitanova 2018 - Enogastronomia
visualizzazioni 29Anno fa

Commenti

  • pasternacco
    pasternacco 2 giorni fa

    La Nappi comincia a parlare a 2:32

  • cyber grunge
    cyber grunge 3 giorni fa

    Meraviglioso! Ci manchi!

  • Marco S
    Marco S 10 giorni fa

    Me lo immagino a bere una birra, pesante e moralista!! E' già pesante delle volte la vita di per sé, lui ci mette il carico.

  • biagio catalano
    biagio catalano 18 giorni fa

    Palazzolo Acreide il borgo più bello D'Italia viva la Sicilia 👍

  • A.L.F.
    A.L.F. 18 giorni fa

    Caro professor Daverio (e già chiamarla 'professore' mi costa tanto..), le ricordo che proprio in Sicilia si è fregato parecchi soldi sia come docente universitario (mai presente) sia come organizzazione di una ricorrenza legata a Garibaldi: mangiapatate a sbafo che non è altro! Con i recenti commenti sulla questione riguardanti la questione Bobbio ( vincitore come borgo dei borghi), si è qualificato per quello che in realtà è: un sommo ignorante! E' inaccettabile che un critico d'arte si esprima così!

  • G P F
    G P F 25 giorni fa

    Basta.....Basta con Freud, Marx, la scienza cristiana, i greci intelligenti, la madre in carriera che non guarda i disegni, l'eccetera iperbolico al quadrato.......Boh, dove mai ha constatato che un discorso a memoria sia da reiterare all'infinito?

  • G P F
    G P F 25 giorni fa

    Questa donna è mia! Amore...il matrimonio ratifica questo. La fede è volontà! Sulla volontà si potrebbe discutere per giorni senza approdare mai a nulla. Cristo non si è mai posto il problema fede-ragione! Fittizio l'uno artifizio metapsichico-scorciatoia il resto. Comunque ottimo padroneggiare della retorica.

  • Minotauro Di Chieti
    Minotauro Di Chieti 28 giorni fa

    Narrazione superficiale e distorta, maliziosamente derisoria.

  • Ciro Ricco
    Ciro Ricco Mese fa

    Dandy è sinonimo di playboy ? 😂😂

  • Giorgio Barduzzi

    mi fa inpazzire

  • emy bra
    emy bra Mese fa

    ottimo, suggestivo, grazie prof Curi

  • Annabella Sailormoon

    La vita e complessa e poi a volte ti sembra tutto facile e chiaro...per poi ritornare il tenebroso...e come un altalena senza fine!!!

  • Augustin Samori

    in Europa tutto è Cristiano? San Euro padre nostro ..........

  • valentina faccilongo

    Per caso c'è anche un'altra parte di questo video?

  • RudyCrespi
    RudyCrespi Mese fa

    Veramente,De Gaulle fece uscire dalla NATO la Francia del 1966,non nel 1958,e il centrosinistra prima di essere varato ebbe il placet dall'Amministrazione Kennedy-Johnson.

  • marco di mico
    marco di mico Mese fa

    Normalmente il professore mi dona degli sprazzi di luce. Questa volta, invece, mi sembra un po' contraddittorio, quasi che voglia sostenere a forza un nichilismo disperato che non sente o che non accetta. Ci dice che l'Occidente è destinato a scomparire e i giovani privi di scopo a suicidarsi perché "Dio è morto". Ma allora perché perseverare in questo errore che ci toglie il futuro e la speranza? Dio non è morto, può essere morto in noi, ma se Dio è Dio è per forza vivo. E allora perché cadere nel nulla se possiamo recuperare uno scopo, il futuro, il progresso e la speranza tornando a Dio?

  • Marco Ferrari
    Marco Ferrari Mese fa

    Ma se una donna dice varie scemenze non si può criticare perché è donna,quindi parte la solita lagna vittimistica del maschilismo, sessismo e discriminazione più altre idiozie?

  • Carmen Castellidicarta

    Che dispiacere aver perso questa studiosa. Grazie per questo intervento; grazie per il prezioso lavoro e grazie a chi l'ha condiviso 💗.

  • Maria luisa Reginato

    Grandiose le affermazioni sulla presunzione di possedere la verità

  • Alex Ialenti
    Alex Ialenti Mese fa

    La pornografia è semplicemente la reificazione consumistica di piaceri indotti. La sessualità è bella e l'erotismo è sacro, ma la pornografia, soprattutto nelle sue forme estreme, distrugge la poesia del sesso vero e lo rende merce banale per far eccitare al livello di "sfogo" ormonale, a livello istintivo, degradando donne e uomini a macchine di sesso, concepito in modo meccanico; come se cosstoro fossero distributori automatici di un piacere effimero. Non è un caso che il mondo del porno sia pieno di persone depresse e drogate, le quali spesso vengono manipolate da produttori spietati, veri e propri "lenoni" legalizzati. Smettiamola di esaltare l'industria pornografica, che è una macchina capitalistica offensiva per chi ama il vero sesso e il vero eros. Il vero porno è quello amatoriale e privato, fatto per gioco e divertimento, e non questo circo finto. Avete mai visto una pornoattrice senza trucco? Spesso sono donne non proprio belle e sensuali...è tutta una finzione...

  • Giuseppe Renga
    Giuseppe Renga 2 mesi fa

    io ci metterei anke lo Sport che rappresenta una delle nostre eccellenze

  • Giuseppe Renga
    Giuseppe Renga 2 mesi fa

    uno dei miei padri

  • PauerRenger
    PauerRenger 2 mesi fa

    Il "giovane" Gipi, che è del '63

  • il misterioso
    il misterioso 2 mesi fa

    Nappi sono contento che tu sia felice (sempre che le cose stiano davvero così. Ne dubito). Non fare la filosofa, l'antropologia, la sociologa o la psicologa però!

  • Fioravante Esposito

    Che pena

  • Gabriella Carnino

    Bravissimi i ragazzi, stupendi! Io comunque resto dell'idea che dovrebbe essere vietato riprodurre brani di chiunque, tanto più se di questa levatura, e da chiunque, anche se famoso, anche se si chiama Mannoia o Milva o altri. Pena la perdita della voce, tiè.

  • Joseph guirguis Ghapios

    Giuliano idolo

    • Morgan 5151515
      Morgan 5151515 2 mesi fa

      Idolo delle cazzate mondiali che spara e per essere la puttana più grande d'italia forse.....

  • Angel Daniel Chalas Leyva

    Descuide señorita Valentina yo alce la mano sin ninguna vergüenza, no entendí lo que decía el vídeo porque no hablo italiano, solo sé que estaban hablando del porno ☺️

  • Siberio Siberia
    Siberio Siberia 3 mesi fa

    Ma come fate a passare da Marcello Veneziani a... questa qui? Dev'essere uno scherzo. Veneziani lo contestano, questa nullità invece la lasciano parlare: questo è il mondo in cui mi tocca vivere

    • Siberio Siberia
      Siberio Siberia Mese fa

      @Wu Tsu Scusami certe volte si tende ad esagerare su internet. E comunque in quel momento ero a letto affetto da un tremendo mal di schiena che mi rendeva molto nervoso. Sottolineo che Maura Gangitano e Tlon sono il peggio, mentre Veneziani è un pezzo da 90, ed è oggettivo non è questione di gusti od orientamenti politici. Poi se guardi sopra i "democratici" come rispondono quando gli tocchi i santini, ecco perché oltre dolermi la schiena mi sono cominciati a dolere anche i testicoli... :)

    • Wu Tsu
      Wu Tsu Mese fa

      @Siberio Siberia Ora sì, bastava dirlo, non lo avevi detto che ti stanno sui coglioni, avevi risposto al mio intervento da isterico senza andare al punto, l' antipatia è libera. E che ci vuole ad essere autentici, nulla! Finalmente libero! Viva Veneziani! Anche io l' ho seguito quando ero adolescente, ciao

    • Siberio Siberia
      Siberio Siberia 2 mesi fa

      @Wu Tsu Madonna tutta sta polemica ma non vi secca, non avete un impiego, una fidanzata, uno che ve la mette in culo così state zitti...e non rompete i coglioni ogni cosa che uno dice. Mi stanno sul cazzo Tlon, Gangitano, Colamedici e i coglioni che gli vanno dietro, perché sono la schiuma, l'avanzo, il fondo della cultura mischiata a una certa propaganda politica liberal spiccatamente americana che mi sta profondamente sui coglioni, che loro introducono surrettiziamente e i fessi abboccano. Che cazzo di problema hai se mi stanno sui coglioni? Ti devo dare conto e ragione? E dopodiché fammi la cortesia di non scassare più la minchia, dai. Lo ripeto: come si fa a fischiare Veneziani che è veramente un grande intellettuale e dopodiché fare parlare questa IDIOTA è un mistero dell'Italia post-moderna in cui chiunque mette assieme due citazioni di merda dette con l'aria scocciata di chi si sente sto cazzo, ha diritto di parlare. Il mondo reale non funziona così e stop non mi interessa stare li a rintuzzare, quindi io non ti rispondo più puoi morire per quanto mi riguarda

    • Wu Tsu
      Wu Tsu 2 mesi fa

      @Siberio Siberia Una delle massime aspirazione per tutti è proprio quella di cagare regolarmente e non potrebbe essere altrimenti. Ti vedo particolarmente ossessionato da Tlon che nomini continuamente anche se non ho capito a cosa tu ti riferisca, se pensi che ne vale la pena...per fortuna c' è la libertà di farsi ossessionare da ciò che si vuole

    • Siberio Siberia
      Siberio Siberia 2 mesi fa

      @alfonso albertini Va caca cretino

  • Kekko Bruno
    Kekko Bruno 3 mesi fa

    Idolo

  • Marianna Bentivoglio

    Pienamente d'accordo, Comunque dipende tutto da un'educazione ricevuta

  • Riccardo Mondaini

    Il tempio circolare è quello di Atena Pronaia, separato dal sito di Delfi dove troviamo il tempio di Apollo

  • athma75
    athma75 3 mesi fa

    Appezzo molto Guerri come storico e divulgatore. Li sta anche personalmente simpatico. Tuttavia questo intervento è un fiasco. A parte la sua classica parlata biascicata, qui penso fosse veramente ubriaco. Non mi spiego altrimenti tanta noia, povertà di contenuti e incapacità discorsiva. Se non bastasse non ha detto una, UNA cosa che mi abbia trovato d’accordo o dato spunti di riflessione,m. Oltre che nei modi, non ne ha imbroccata una anche nei contenuti. Vabe capita....

  • aoxopock
    aoxopock 3 mesi fa

    'sti due sono dei grandi!!!!

  • Paolo Marani
    Paolo Marani 3 mesi fa

    Caro Crepet, non è possibile nascere tutti leoni, nascono anche le pecore se ne faccia una ragione è sempre stato cosi e sempre lo sarà.

  • L'altra parte del mondo

    ... da 59:30 un Daverio come non mai... molti ancora non hanno compreso l'enorme saggezza di quest'UOMO.

    • A.L.F.
      A.L.F. 18 giorni fa

      @Minotauro Di Chieti Pienamente d'accordo con te. Vedi che non rispondono più i sapientoni? Non sanno più cosa dire

    • Minotauro Di Chieti
      Minotauro Di Chieti 28 giorni fa

      ...ma vaffanculo và.

  • Flavio Di Domencantonio

    Io LO AMO QUESTO ESSERE UMANO !!! Riapre le finestre della mia percezione e mi restituisce alla gioventù che il mondo mi ha rubato e tiene in ostaggio. Grazie Philippe!!!!!! ❤️

    • A.L.F.
      A.L.F. 18 giorni fa

      Ma vai a cagare tu e questo macabro personaggio (di cui nessuno ne ha bisogno, a parte i pecoroni analfabeti che si fanno imbambolare da due chiacchiere). Puoi aver conseguito tutte le lauree che vuole, ma ha dimenticato di studiare l'umiltà! E senza quella, non è nessuno. Stupido razzista da due soldi. E questo dovrebbe insegnare ai giovani? Ma apri gli occhi!!

  • iccomen 79
    iccomen 79 3 mesi fa

    Praticamente è un bel casino....ha volte sento che quello che vivo è ciò che deve essere... Ma contemporaneamente è possibile cambiare...in sostanza è un bel casino...

  • alois wolff
    alois wolff 3 mesi fa

    Ehm, io scelgo... questE ! Ah ah ah AHAHAH Ahahah .. QUESTO era Woody Allen !!

  • ilvio venturini
    ilvio venturini 3 mesi fa

    Non si possono sentire tante cazzate tutte insieme.

  • Marina Cesanelli
    Marina Cesanelli 3 mesi fa

    Pessima registrazione

  • Gloria Ascolese
    Gloria Ascolese 3 mesi fa

    Ho seguito con tutta l' attenzione possibile e . . .sono arrivata alle mie scorciatoie ! Avevo mille desideri . . .ho iniziato a realizzare quelli più semplici ! E tuttavia è stata richiesta tanta VOLONTÀ ! Poi mi sono chiesta quali erano " le cose " più importanti per me . . .ho accantonato quelle meno importanti . . .ho voluto sentirmi appagata " pretendendo" la mia fetta di FELICITÀ . Ci sarà anche quella di DOLORE ? È importante prepararsi spiritualmente . . .Come sostiene Galimberti che sembra, abbia più senso pratico di voi , SIAMO MORTALI ed io fin da piccolina , nelle mie poesie, nei miei diari , nelle mie osservazioni del contesto , ho trovato SENSO E CONOSCENZA ! Da generazioni , I SOLDI non sono stati mai messi al I posto, sebbene necessari per i bisogni primari , mai per i " divertimenti" , visto che ci sono tante persone che non hanno neanche l'essenziale ! Sarebbe un grande atto di, perdonatemi la " rudezza" , SCOSTUMATEZZA .

  • Sophie Lamf
    Sophie Lamf 3 mesi fa

    Comunque sarebbe bello se venissi a fare popsophia anche in Sardegna :)

  • Sophie Lamf
    Sophie Lamf 3 mesi fa

    Quale parte dei suoi racconti consiglieresti di più?

    • Giovanni Chiaranti
      Giovanni Chiaranti 3 mesi fa

      Uh anche i racconti degli anni cinquanta, specie quello sugli androidi militari.

    • Giovanni Chiaranti
      Giovanni Chiaranti 3 mesi fa

      Svastica sul sole. Illusione di potere. Tempo fuori di sesto. Ubik anche se non è tra i miei preferiti. E ovviamente Gli androidi sognano pecore elettriche. Ma anche In terra nemica.

  • johnnyjonnista
    johnnyjonnista 3 mesi fa

    Davvero c'è un modo per dire "intuizione trascendentale del cogito" con il linguaggio dei segni?

    • johnnyjonnista
      johnnyjonnista 3 mesi fa

      @Izzi Izumi Si in effetti mi pare di intuire che quando ad una parola non corrisponde un unico gesto si possono indicare con i segni le singole lettere o sillabe che la compongono

    • Izzi Izumi
      Izzi Izumi 3 mesi fa

      Non conosco il linguaggio dei segni, ma sì, si può dire tutto. E' fatto apposta per permettere a chiunque di comunicare, ergo non dovrebbero esserci limiti.

  • Sickenius Von Scotti

    E' un'interpretazione interessante e plausibile ma ristretta, percepito dal basso il vero ciclone è stata la crisi economica del primo decennio del XXI secolo. Il limite consiste nel maneggiare acriticamente delle fonti, in questo caso filmiche, pensando che siano per forza rappresentative del vissuto di un certo paese, continente, generazione etc.

  • Tiziana Zambonin
    Tiziana Zambonin 3 mesi fa

    Crepet grande maestro!

  • sandix68
    sandix68 3 mesi fa

    Hai tagliato la parte, successiva, la migliore...

  • Christian Cartello

    Che bell'impiego della filosofia meriterebbe molta notorietà

  • Giorgio79
    Giorgio79 3 mesi fa

    Quando lei ha parlato di Bowie ho avuto i conati. Ha detto delle scemenze totali. Indegna

  • gol keeper
    gol keeper 4 mesi fa

    che due palle

  • gol keeper
    gol keeper 4 mesi fa

    la memoria per me e" un tema cruciale.che modo di parlare stupido.si dice la memoria e"imoortante'tema cruciale va la va la.Scemetta

  • Marina Cesanelli
    Marina Cesanelli 4 mesi fa

    Intervento molto toccante

  • Riccardo Pascucci

    Mi dispiace ma per la prima volta non sono d'accordo con Galimberti; forse si è servito di un esempio sbagliato. Per decidere si o no per il nucleare, non serve affatto essere un ingegnere nucleare.; Basta il buon senso: 1- Enorme economicità ok, ma a fronte di una catastrofe non controllabile e non gestibile, qualora avvenga un incidente o un imprevisto .( chi dice che non succede, è per definizione persona poco intelligente....gli incidenti e gli imprevisti fanno parte del gioco della vita.) 2- Le scorie non posso smaltirle o eliminarle o trasformarle in nessun modo. Posso solo sotterrarle, nasconderle. 3- Una volta accesa una centrale atomica, non posso più spegnerla. Impossibile spegnerla. Non si torna più indietro. Mi pare che la risposta di tutti debba essere NO.

  • Franky
    Franky 4 mesi fa

    Max Pezzali è un idolo! Sei stato fortunato ad ascoltarlo! 😠😠😁

  • stella celeste
    stella celeste 4 mesi fa

    Grazie

  • stella celeste
    stella celeste 4 mesi fa

    Grazie

  • stella celeste
    stella celeste 4 mesi fa

    Grazie

  • Massimiliano Lasio

    Ma questi due clown sarebbero filosofi?

  • Fra  Bec
    Fra Bec 4 mesi fa

    Bellissimo intervento, adesso che mi viene in mente avrei citato tra i film anche "The Truman Show", in cui vengono ribaltati completamente i preconcetti di ricerca dell'individuo "eletto" degli anni '90. La "star", appunto, non vuole piú essere al centro dell'attenzione ma essere un essere umano e venire trattato come tale. Gli inganni che sono stati propinati da altri (il pubblico),dal momento che necessitavano, siccome lo richiedeva lo standard degli anni '90, a "Truman" fanno sí che egli medesimo neghi questo preconcetto e se ne alieni. L'uomo "Trumiano" cinematograficamente è colui che si libera di tale necessità e apre alla nuova età (gli anni 2000), in questo caso anche del cinema. Per me è capolavoro questo film e ricordo che lo stesso Rickdufer ne ha parlato in un vecchio video; pertanto visione consigliatissima!

  • Marco Peretti
    Marco Peretti 4 mesi fa

    Grandiosa conferenza!!! E da tempo che aspettavo una trattazione così alta di una delle mie serie preferita.....

  • Davide Scarin
    Davide Scarin 4 mesi fa

    Il decennio dell'elezione? La verità e' che gli anni 90 sono gli anni in cui il Villain era Slobodan Milosevic, il mio primo villain (non "finto") e l'ultimo Villain Localizzato. Dopo di lui venne Bin Laden. Forse anche Bush, ma era comunque più percepito come un Idiota che come un villain.

    • Xb Xb
      Xb Xb 4 mesi fa

      milosevic era innocente

  • Leandro luiz
    Leandro luiz 4 mesi fa

    I want licking her pussy when she was talking

  • Mewtwo13
    Mewtwo13 4 mesi fa

    Bellissimo intervento!

    • AriesAstaroth
      AriesAstaroth 4 mesi fa

      Cosa ti è piaciuto? Io non sono molto d'accordo su alcune cose. Voglio dire, i grandi sconvolgimenti come la telefonia mobile, i computer, ecc... iniziano negli anni 80. La precarietà, citava il muro di Berlino... ma prima c'era la guerra fredda, l'ordine prestabilito poteva saltare da un momento all'altro, lo sbarco sulla luna. L'esistenzialismo ed il porre nuovamente l'uomo al centro accade negli anni 80. E' vero che negli anni 90 diventiamo maggiormente coscienti delle problematiche di questi mutamenti (negli anni 80 la narrazione era molto ingenua ed accomodante... vedi per esempio ET incontri ravvicinati del terzo tipo, paragonati ad Indipendence Day, relativamente alla minaccia aliena, ma negli anni 70 per dire l'invasione aliena aveva una narrazione più simile ai 90, lo scherzo radiofonico di Welles è del 30/40). D'altra parte è una coscienza che si è perfezionata e si perfeziona ancora oggi, non so quanto possa essere distintivo del decennio. Il discorso della realtà naturale non riconducibile ad un pensiero razionale (ed alla conseguente problematicità nel rapporto con l'individualità) lo condivido, ed è ciò che accade nel pensiero filosofico. Negli anni 90, in ambito pop, prevalgono soprattutto le catastrofi naturali. Matrix per certi versi è un film che ha lasciato maggiore influenza nel 2000. Secondo me è proprio suicida il tema, non si può parlare degli anni 90 senza collocarli in un movimento storico precedente e posteriore. Il "tu sei speciale" inteso negli anni 90 non nasce negli anni 90, ma negli 80, e l'accezione speciale di Matrix, come il portatore di verità, l'eletto, la ricerca del Guru ecc.., è qualcosa che tocca relativamente gli anni 90 (dove quello speciale è l'eroe d'azione, come negli anni 80), ma si afferma negli anni 2000. Poi boh... Me li ricordo diversamente.

  • Francesco D'Auria

    “Nella vita la cosa più importante è quella di vivere il momento presente con la massima attenzione. Tutta l’esistenza non è altro che un susseguirsi di un momento dopo l’altro.” Yamamoto Tsunetomo

  • Giada Margiotto
    Giada Margiotto 4 mesi fa

    ma il resto?

  • Alfred Jarry
    Alfred Jarry 4 mesi fa

    cosa resteràaa, di questi anni otta ... ah no !

  • Stefano Amen
    Stefano Amen 4 mesi fa

    Topo Gigio

  • MrTizzzz67
    MrTizzzz67 4 mesi fa

    Ma Ghost in the Shell è quello del sequel Netflix del 2017 con Scarlett Johansson?

  • SeemsNotStilish
    SeemsNotStilish 4 mesi fa

    Briguglia <3

  • Carla Pomponi
    Carla Pomponi 4 mesi fa

    scAlessandro

  • Alessandro Veneri

    Carpenter bias.

  • Giuseppe Maregs
    Giuseppe Maregs 5 mesi fa

    senza merito sono coevo di questi 2 grandi,galimberti e pagliaro.......-eppure ne vado fiero

  • Lidia Falco
    Lidia Falco 5 mesi fa

    sono affascinata da MassimoRecalcati. Ho superato gli 80 anni, ho amato ed amo profondamente i libri. Ora che sono immobilizzata a causa di un ictus che mi ha colpito 3 anni fa, trovo conforto nel WEB e nell'approfondimento delle mie conoscenze. andando su youtube per caso ho trovato codesto video e ne sono rimasta affascinata.Lo sto condividendo con mio marito, con i miei figli ,con i miei amici. mi ha aperto un nuovo orizzone. Grazie prof. Recalcati.

  • Minotauro Di Chieti

    Il moderatore è imbarazzante!!!

  • ANNAMARIA LICCIARDI

    Complimenti

  • Jabotinskij.
    Jabotinskij. 5 mesi fa

    Questo coglione pseudo filosofo, ha tuonato per anni contro i cattolici, ed ora vien qui a pontficare. Ma andasse affanculo, criptocomunista di merda.

    • stella celeste
      stella celeste 4 mesi fa

      C'è una differenza tra " cattolici e cristiani .....prima di dare nomi fuori posto , si guardi un po in faccia

  • Ignazio Failla
    Ignazio Failla 5 mesi fa

    Ma dove ha imparato a raziocinare questo Regazzoni? Di tutto quello che dice non c'è una sola cosa sensata. Mi sto chiedendo perché lo abbiano invitato.......

  • hs dm
    hs dm 5 mesi fa

    Col tempo si e' rimbambito il Gali

  • Riccardo T
    Riccardo T 5 mesi fa

    Bravo Regazzoni

  • Mahmudul Hasan
    Mahmudul Hasan 6 mesi fa

    Sex girls

  • Mahmudul Hasan
    Mahmudul Hasan 6 mesi fa

    💏💏💏💏💏💏

  • Damiano Bonatti
    Damiano Bonatti 6 mesi fa

    Fusaro immenso, l’altro immensamente insignificante

  • Enzo Cini
    Enzo Cini 6 mesi fa

    È una mia errata impressione quella secondo cui, mentre uno dei due (filosofo) resta sui temi in trattazione, l’altro sposta il suo dire a livello personale?

  • Etryer Rrtyr
    Etryer Rrtyr 6 mesi fa

    troppo scars

  • Etryer Rrtyr
    Etryer Rrtyr 6 mesi fa

    troppo scars

  • genny pisani
    genny pisani 6 mesi fa

    Coito ergo sum...

  • Michele Vinci
    Michele Vinci 6 mesi fa

    Una purezza di linguaggio encomiabile. Ha parlato di bellezza, inconsapevolmente sta parlando della sua anima. Grande

  • Sam Coral
    Sam Coral 6 mesi fa

    Tu ti masturba...

  • Claudio Visca
    Claudio Visca 6 mesi fa

    Ricordo, da ragazzo, che c'era una (bella e sfigata) che la dava a tutti per sentirsi parte del gruppo. I maschi la assecondavano per il loro tornaconto. Nel porno ed in queste cose è la stessa cosa. Diciamo le cose come sono, senza voler giudicare nessuno. E' prostituzione. Non è liberalizzazione della donna. Non è dimostrazione di virilità di un uomo. Una donna che si ama non fa questo. Come anche un uomo. Non si vende. E queste non sono persone normali. Avranno sicuramente un passato di sofferenza alle spalle, che ha inciso profondamente sulla loro autostima e lo rispetto. Non posso sapere quanta consapevolezza abbiano di tutto ciò, ma sbagliano a vivere così. E' una fuga dal vero confronto con se stessi e con l'altro sesso. O vogliono far soffrire chi li ha fatti soffrire, chi non li ha fatti sentire accettati. Pensando di trovare un'identità in tutto questo ed accettazione. Perfino valore. Intanto il vizio diventa dipendenza e ti distrugge dentro. Se si renderanno conto, ci vorranno anni di analisi per ritornare in pari. O un miracolo. Sono storie tristi. E triste è tutta l'importanza che viene data a queste persone ed a questo mondo. Il porno è un mercato floridissimo. E chi gli si oppone ha le mafie contro. Molte donne ci cascano psicologicamente, sono plagiate, o illuse dal "tutto e subito" di questi tempi, in alcuni casi sono costrette, perdono la testa e si suicidano (overdose) o addirittura muoiono sui set per la violenza di molte scene. Si tratta di miseria, di calcolo, di sofferenza, di umiliazione. Con una maschera di liceità e di inesistenti diritti personali e democratici. Diabolico.

  • Alberto Garbin
    Alberto Garbin 6 mesi fa

    X ok

  • Gio Crown
    Gio Crown 7 mesi fa

    Per quanto affascinante sia la interpretazione data al fenomeno, e in buona parte azzeccata, credo che l'esperta sia stata fuorviata dai dialoghi del doppiaggio italiano, che spesso non hanno rispettato i dialoghi originali.

  • Carlo Noccioli
    Carlo Noccioli 7 mesi fa

    Crepet ha un pensiero lucidissimo

  • Henriette Hayon
    Henriette Hayon 7 mesi fa

    Caro professore mancano i formatori d'anima io avverto che lei più che un illustre personaggio potrebbe essere proprio questo

  • Pedro Madrid
    Pedro Madrid 7 mesi fa

    Muchas Gracias Magister! Muy elocuente y puntual su conferencia.

  • Iliade 21
    Iliade 21 7 mesi fa

    Non amiamo mai l'altro/a ma quello che diventiamo grazie alla persona amata.

  • Ketj Lichtemberger

    Era troppo forte naturale poi Vai Pietro resterai nel nel nostro cuore e nella nostra mente

  • Raffaele Varotti
    Raffaele Varotti 7 mesi fa

    Sempre molto interessante. È una fortuna ascoltare un maestro come lui. E sono opinioni mai banali, anche se non è obbligatorio essere d'accordo sempre e su tutto. Lui, però ha i titoli per parlare di certe cose...e noi ? Qua direi che ha esposto un bel punto di vista. Grazie.

  • lauraluzi
    lauraluzi 7 mesi fa

    Lady Oscar non fu censurata nel 1982, tranne un salto nella scena in cui Rosalie si offre ad Oscar. Le censure arrivarono nel 2000.

  • Caterina Tubiolo
    Caterina Tubiolo 7 mesi fa

    Molto interessante grazie