Mahmood sulla polemica di Ultimo: "Siamo giovani, una frase sbagliata può capitare"

Condividi
Codice da incorporare
  • Pubblicato il 11 feb 2019
  • Il vincitore di Sanremo, Mahmood, ospite a Deejay chiama Italia. Nell’intervista di Linus e Nicola Savino, il 26enne milanese ha parlato di Sanremo, delle sue influenze musicali e di come è nato il brano trionfatore del Festival, Soldi.
    Mamma italiana e papà egiziano, Mahmood definisce la sua musica “Marocco pop”: genere da lui inventato e frutto delle contaminazioni sonore date dalle origini dei genitori.
    Nella seconda parte dell’intervista, Mahmood ha anche commentato la polemica di Ultimo contro i giornalisti. “Siamo ragazzi giovani, una frase sbagliata può capitare” ha detto il cantante in diretta.
    ISCRIVITI AL CANALE
    it-clip.net/user/radiodeejay
    SEGUICI SU
    www.deejay.it
    facebook.com/RadioDeejay/
    instagram.com/radiodeejay/
    twitter.com/radiodeejay
  • IntrattenimentoIntrattenimento

Commenti • 0